gruppo carriere

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

 
  • Home page
  • Chi siamo
  • cosa.htm
  • Offerte
  • Invio curriculum
  • Sedi
  • Contatti
 

 
  • Chi siamo
  • cosa.htm
  • Offerte
  • Sedi
  • Contatti
 




OUTPLACEMENT /RICOLLOCAMENTO



COSA È IL PROGETTO DI OUTPLACEMENT
L’outplacement è un processo, nell’ambito delle risorse umane, nato allo scopo di supportare l’azienda che intende offrire al personale in esubero un servizio personalizzato di ricollocamento professionale.
Far risvegliare nel dipendente la capacità di ricollocarsi permette all’azienda di sedare tensioni sociali, proiettandola in una concreta riduzione dei costi e fornendo al contempo un’immagine positiva di sé. Per il dipendente è un’occasione per comprendere le necessità del mercato del lavoro, prendere coscienza delle proprie potenzialità e indirizzarle in modo appropriato.

Il nostro programma facilita il reinserimento nel mondo lavorativo, aiutando il lavoratore nella transizione e nella ridefinizione dei propri obiettivi professionali.

Gruppo Carriere ha elaborato un progetto di outplacement snello e concreto, avvalendosi dell’esperienza più che decennale nel campo delle risorse umane e della conoscenza del territorio in cui opera. L’enfasi viene posta sull’azione e sul fornire al lavoratore gli strumenti adatti per autopromuoversi e massimizzare il proprio potenziale.

Il nostro progetto consta delle seguenti fasi:

1. Incontro conoscitivo
  • Definizione attività: tempi e contenuti
  • Intervista sul percorso professionale e redazione del bilancio delle competenze preliminare
  • Compilazione schede di mappatura dei ruoli
2. Orientamento professionale
  • Identificazione ruoli e competenze professionali spendibili
  • Analisi e definizione obbiettivi
  • Identificazione eventuali aree di approfondimento professionale e formativo
  • Redazione CV
3. Tecniche di automarketing
  • Analisi dei settori ed aziende con potenzialità occupazionali
  • Eventuali altre opportunità di contatto (motori di ricerca, soc. R&S, enti formativi)
  • Come ottenere un colloquio in azienda e simulazione di una telefonata tipo
  • Come affrontare un colloquio di lavoro
  • Invio (da parte di Gruppo Carriere)  Cv del candidato (a proprio nome) alle aziende del territorio a seconda del profilo richiesto e del settore di appartenenza. (da 400 a 1000 aziende).
4. Attivazione Contatti
  • Il candidato dovrà tenere aggiornato il proprio referente in Gruppo Carriere su eventuali colloqui avuti e loro sviluppo onde poter essere supportato nella negoziazione delle proposte, analisi e valutazione delle opportunità.
L’obiettivo finale è diminuire lo stress legato al processo di ricollocamento professionale, riducendo i tempi e fornendo sin da subito un approccio pratico, flessibile e personalizzato.

richiesta